Gennaro Gattuso: “Compattezza, attenzione e veleno”

Grande attenzione alla prossima gara. Mister Gennaro Gattuso conosce bene le insidie del campionato cadetto e dopo il passo falso interno di sette giorni fa spinge la sua squadra ad una prestazione attenta e grintosa contro il Vicenza. Questo il pensiero del tecnico nerazzurro alla vigilia del match contro i veneti: “Contro la Spal è mancata la necessaria compattezza nei momenti decisivi della gara. Purtroppo stiamo attraversando un momento non facile anche perché dobbiamo convivere con alcuni infortuni che non permettono a tutta la rosa di allenarsi al meglio. E non scopriamo oggi di essere in pochi“.

Il Vicenza arriva all’Arena con ambizioni importanti: “Conosco molto bene Bisoli e so le qualità di questo allenatore, capace anche di far giocare la sua squadra con diversi moduli tattici. Però molto dipenderà da noi: dovremo avere il giusto ‘veleno’, la giusta attenzione e soprattutto dovremo evitare di commettere ingenuità“.

Assolutamente proibito cercare alibi nella situazione vissuta dalla società: “Non è facile lavorare in una situazione come questa, ma ciò non deve creare un alibi per le prestazioni sul campo. Noi giochiamo contro il Vicenza e dobbiamo dimostrare sul campo il nostro valore“.